Indice del forum

Progetto Religione

progetto religione

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

grande paura era quella
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> consigli e commenti
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Banning







Età: 30
Registrato: 08/06/18 05:00
Messaggi: 143
Banning is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Giu 13, 2018 10:56 am    Oggetto:  grande paura era quella
Descrizione:
Rispondi citando

Quando cresci come atleta di pista ti trovi di fronte alla natura in
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
bianco e nero di questo sport. Sai immediatamente se una gara ha avuto successo o meno in base al periodo di tempo e al luogo indicato. Non importa quanto rumoreggiare sul tempo o il ritmo o le tattiche che potrebbero aver giustificato la discrepanza nella tua performance e le tue aspettative, non puoi giustificarlo.
Questa nozione di chiaro successo e fallimento è ciò che distingue gli sport come pista e campo a parte. In altri sport, possiamo giustificare la nostra uscita da quasi tutte le esibizioni. Anche se abbiamo perso il calcio di rigore vincente nel calcio, possiamo guardare al nostro gioco gli altri 89 minuti del gioco, o incolpare il nostro compagno di squadra che ha perso il passaggio decisivo o il tiro che ci avrebbe messo in posizione in cui il nostro colpo mancato non sarebbe avere importanza è la stessa storia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
nel calcio, nel basket o in qualsiasi altro sport che non sia misurato in minuti e secondi o piedi e pollici. Non ci sono giudici da incolpare, nessun arbitro che ha sgonfiato le tue possibilità, nessun compagno di squadra che funga da capro espiatorio e nessuna vittorie parziali di "vincere" la battaglia difensiva mentre il tuo reato non poteva occuparsi degli affari.
Con gli sport individuali, è tutto te stesso e sai dove ti trovi rispetto ad ogni altra persona al mondo. In molti, questa cultura del successo in bianco e nero crea una dinamica culturale intensamente guidata. L'ossessiva passione per il miglioramento continuo diventa la norma.
C'è una ragione per cui negli sport individuali o di resistenza, la "fatica" del lavoro è glorificata. Non guardare oltre il vantarsi di allenarsi due volte al giorno a Natale o la
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
monaca dello sforzo in un libro come Once A Runner, dove il personaggio del titolo trascorre le sue giornate in una cabina isolata nei boschi martellando infinite ripetizioni di 400m mentre le sue relazioni intorno a lui cadono
a parte.
Questa passione, guida, ossessione, definisce lo sport.
In un articolo ben scritto, il mio amico Brad Stulberg ha dato un'occhiata a ciò che va oltre questa ossessione nel mondo dello sport. Attraverso la storia e la scienza, Brad esplora questa incessante ricerca dell'eccellenza che tutti noi conosciamo. Mentre la passione di base è complessa, per ottenere veramente una comprensione, dobbiamo combinare la psicologia e persino la psicobiologia di dove viene questa ossessione. Mentre Brad spiega alcune delle scienze e offre alcune storie molto interessanti, voglio approfondire la nozione di spingere.
??????????Come qualcuno cresciuto in questa incessante ricerca della cultura dell'eccellenza, posso regalarti storie di allenamenti in pista in mezzo a tempeste tropicali, lunghe sequenze che fissano un muro sul tapis roulant per generare "forza mentale" e simili. L'unità OCD è parte di quello che sono e sicuramente permea altre parti della mia vita.
????????????Per molto tempo, direi che la mia più grande paura era quella di "stabilirsi", o non raggiungere
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
il mio massimo o almeno dare tutto il possibile per raggiungerlo. Sono un credente nella continua ricerca di miglioramento. Il compito di migliorare sempre è quello che tengo vicino e caro al mio cuore. La stessa compulsione ossessiva che ho applicato nella corsa, mi applicherei ad altri aspetti della mia vita, cercando di migliorare e di far progredire costantemente i progressi. Quindi la nozione di "stabilirsi" era quasi contro il mio essere nel suo insieme.
L'assestamento è tradizionalmente pensato come soddisfatto da qualcosa che non è il migliore. Che si tratti di una relazione, di un lavoro o di una controversia, l'implicazione è che stai camminando con qualcosa di meno che ideale. Avresti potuto fare meglio; c'era più lasciato sul tavolo. In altre parole, ha una connotazione largamente negativa. Ed è così che l'ho preso. Ma
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
come molte cose nella vita, l'inquadratura è importante. In che modo inquadriamo un concetto, i colori in che modo ci influisce.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Giu 13, 2018 10:56 am    Oggetto: Adv





Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> consigli e commenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Progetto Religione topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008